A tu per tu con l’attore, autore e comico fiorentino

Lorenzo Baglioni si racconta a Edera

Lorenzo Baglioni è un attore, autore e comico fiorentino. Dopo essersi laureato in matematica all’Università degli Studi di Firenze, nel 2012 decide di dedicarsi a tempo pieno al mondo del teatro e dello spettacolo.

“Ma siete venuti fin qua in queste condizioni, da Firenze?”.

Ci saluta così Lorenzo Baglioni, interrompendo il sound check per lo spettacolo che si sarebbe tenuto la sera, dopo averci visto zoppicanti e con un paio di stampelle a causa di un’ordinaria stagione calcistica.

Ci troviamo a Castiglioncello, precisamente al “Parco Castello Pasquini”, dove è in programma l’evento “Accenti on air”: un progetto per giovani organizzato dalla Regione Toscana, dove Lorenzo è stato nominato testimonial con la sua

canzone “Giovani sì”. E proprio in quella sorta di anfiteatro a cielo aperto siamo andati a trovarlo, curiosi di conoscere la storia e gli aneddoti del comico, musicista, cantautore (e chi più ne ha più ne metta) fiorentino.

“Per me bisogna riuscire ad essere sempre se stessi; può sembrare una frase fatta, ma è estremamente vera. Cercare di copiare gli altri non è mai una buona soluzione, ognuno deve cercare la propria strada. Inoltre ho imparato che il pubblico social è molto più sveglio di quanto si possa pensare. La tv abbassa molto il livello, cerca di omologare gli spettatori con contenuti di basso livello, ma credo che la gente voglia vedere anche cose diverse”

Torna alla Home

SEGUICI!